Liberazione! Dietro la maschera del mito

6,00 

Descrizione

Questo importante fascicolo contiene foto e notizie che non si leggeranno sui classici libri di storia, troppo fedeli al copione imposto dai “vincitori” della seconda guerra mondiale. Infatti, non leggeremo mai altrove delle torture che i partigiani riservarono alle donne che aderirono alla RSI, così come nessun libro e autore allineato alla vulgata storica “ufficiale” riporterebbe mai queste e altre sconvolgenti foto, come quelle delle giovani vittime del bombardamento americano sulla scuola elementare di Gorla. Un vero e proprio quaderno che potremmo definire di “controstoria” composto da 87 pagine essenziali per scoprire il volto nascosto della guerra, che troppe volte viene semplicisticamente raccontata con i fascismi come rappresentanti del male, e gli anglo-americani, i russi, francesi e i partigiani come i salvatori. Ma così non è stato.