La ragazza di Bologna

12,00 

Categoria: Tag: ,

Descrizione

Questo libro intende unire la storiografia alla narrativa. Il tragico destino della “ragazza di Bologna” diventa emblematico per tutte quelle donne che furono vittime della guerra civile. Alla ricerca riguardante la vera identità di un’anonima ragazza fascista fucilata a Bologna nell’Aprile 1945, basata su documenti d’archivio, fa seguito il ricordo di lei attraverso la ricostruzione romanzesca di una vicenda completamente dimenticata, svoltasi nei tragici giorni della presunta “liberazione”. La ragazza di Bologna potrebbe essere Licia, o Cora o una delle tante altre che furono giustiziate a Bologna tra il 21 Aprile e i primi di Maggio. Questo libro è scritto per non dimenticare.

Informazioni aggiuntive

Editore