I frutti della terra

19,00 

Categoria: Tag:

Descrizione

Il risveglio della terra è un romanzo fuori dal tempo: non sembra passato un secolo, ma un millennio dagli eventi narrati. Un libro eccellente che ha una qualità particolare: mette i fatti uno in fila all’altro, senza commentarli. I fatti, la vita: è questa che si respira nella lettura del romanzo. Hamsun ci riporta a una dimensione quasi ancestrale, dove l’essenziale è l’unica cosa che conta. Oggi la cultura social ci porta a dibattere di ogni tema, dalla nuova rotonda in città ai diritti umani, ma in questo continuo scambio di opinioni quello che finisce in secondo piano è proprio l’essenziale. Ma che cos’è l’essenziale per Hamsun? Come dice nel libro, l’essenziale è il rapporto con la realtà. Per questo suo monumentale lavoro, Knut Hamsun venne insignito, nel 1920, del premio Nobel per la letteratura.

Informazioni aggiuntive

Editore